Clarisonic Mia 2, un anno di utilizzo:recensione dettagliata...tutta la verità

giovedì, novembre 13, 2014

Senza dubbio è arrivata l’ora di tirare le somme e parlare del celeberrimo, lussuoso e imitatissimo apparecchietto che in molte sognano di regalarsi magari proprio per questo prossimo Natale: Clarisonic Mia 2.

ClarisonicMia2

Alla fine della scorsa estate, complice un buono sconto del 20% offerto in una strategica e-mail di Sephora, sono alla fine capitolata all’acquisto….
Se ne avessi dovuto parlare a pochi giorni di prova, la mia non sarebbe stata una recensione positiva: io e il mio Clarisonic abbiamo messo un po’ a capirci e a trovare una buona intesa.
Scheda tecnica
CHE COS’È LA SPAZZOLA DI PULIZIA CLARISONIC? La spazzola di pulizia Clarisonic è un apparecchio per il trattamento della pelle che si basa sulla tecnologia sonica. È un modo semplice, delicato e efficace per pulire la pelle quotidianamente.IN COSA CONSISTE LA PULIZIA SONICA DELLA PELLE? Ciò che rende unico e speciale il sistema di pulizia sonica di Clarisonic è la sua tecnologia di micromassaggio. Diversamente dalla tecnologia a rotazione, la testina di Clarisonic non gira su se stessa, bensì effettua 300 micro-oscillazioni avanti e indietro al secondo. Questo movimento molto delicato e al tempo stesso potente, crea una sinergia tra la pelle e la testina, permettendo la rimozione in profondità di tutte le impurità, le cellule morte, il sebo e il make up.CON CLARISONIC DEVO CAMBIARE LE MIE ABITUDINI DI PULIZIA E DI CURA DELLA PELLE? No, Clarisonic rivoluziona il modo di prendersi cura della pelle ma non è un gesto aggiuntivo alla routine di pulizia quotidiana. Clarisonic sostituisce semplicemente le vostre mani o il vostro batuffolo di cotone e in un solo minuto, una o due volte al giorno, trasformerete meravigliosamente la vostra pelle in modo semplice, delicato e efficace.CLARISONIC HA UN'AZIONE ESFOLIANTE? No, Clarisonic, grazie alle 300 micro-oscillazioni al secondo, esercita un’azione delicata nel rispetto della naturale elasticità della pelle e quindi non ha un effetto esfoliante. Per questa ragione Clarisonic può essere utilizzato ogni giorno, anche due volte al giorno.COME SI USA CLARISONIC? Rimuovere il trucco dagli occhi con uno struccante occhi. Saturare bene sotto il rubinetto dell’acqua la testina di Clarisonic ed eliminare successivamente l’eccesso d’acqua. Inumidire il viso con acqua e applicare il detergente direttamente sul viso o sulla testina. Accendere Clarisonic, appoggiare delicatamente la testina sulla fronte e effettuare dei movimenti circolari: 20 secondi sulla fronte, 20 secondi sul naso e mento e 10 secondi su ogni guancia. Il T-Timer emetterà un piccolo segnale per indicare quando cambiare zona.
Dopo un minuto Clarisonic si fermerà. Sciacquare il viso e applicare il trattamento abituale. Pulire la testina con acqua tiepida e sapone, eliminando tutti i residui.CON CHE FREQUENZA POSSO UTILIZZARE CLARISONIC? La spazzola di pulizia Clarisonic è così delicata che può essere utilizzata anche due volte al giorno, secondo la vostra abituale routine di pulizia quotidiana.CHE TIPO DI DETERGENTE DEVO UTILIZZARE? Clarisonic può essere utilizzato con qualsiasi detergente (gel detergente, latte struccante, olio struccante, acqua micellare,...) l’importante è utilizzare sempre un detergente adatto al proprio tipo di pelle. Con qualsiasi detergente, è importante bagnare bene la testina per permettere la giusta scorrevolezza sulla pelle. Se si usa un prodotto oleoso, si raccomanda di pulire accuratamente la testina dopo l’uso.POSSO UTILIZZARE CLARISONIC MENTRE FACCIO IL BAGNO O LA DOCCIA? La spazzola Clarisonic è completamente sigillata e impermeabile e può essere tranquillamente utilizzata anche nella vasca da bagno o sotto la doccia. La spazzola di pulizia Clarisonic può essere immersa nell’acqua e essere pulita sotto l’acqua.fonte: http://www.clarisonic.it/

Un inizio turbolento
Una sintonia non trovata immediatamente , quella tra me e questo  apparecchio. Forse era un periodo particolare, forse non lo utilizzavo nella maniera corretta… fatto sta che nella prima  settimana fiorivano eruzioni cutanee che non ero solita avere.
Quasi terrorizzata dal perdere un equilibrio epidermico raggiunto con fatica, ho deciso quindi di sospenderne l’utilizzo, “rosicando” –  se voglio esprimere in maniera corretta il sentimento provato -  per la cifra spesa.
Per poi farmi coraggio di nuovo, dopo un paio di settimane e riprovare. Delicatamente, molto delicatamente.
Modalità di utilizzo e recensione d’uso


Attenendomi scupolosamente alle istruzioni d’uso, ho intriso d’acqua la testina e tamponato l’eccesso con una salvietta,  posizionato il Clarisonic sulla velocità più bassa e iniziato la pulizia con leggeri sfioramenti rotatori. E ho fatto la stessa cosa la sera successiva, quella dopo e quella dopo ancora. E sorpresa. Già dalle prime volte ho notato un miglioramento a livello di luminosità e compattezza. Non più eruzioni cutanee.
Traendo conclusioni posso affermare con certezza che la pressione esercitata in fase di impiego è determinante per un corretto utilizzo. Troppa, anche involontaria, non produce una migliore pulizia, ma può contribuire ad irritare la pelle, specie se fragile.
Ponendo particolare attenzione a questo, infatti, ho notato un progressivo miglioramento della trama della pelle ed una costante diminuzione di impurità e punti neri. E zero irritazioni. Anche utilizzandolo due volte al giorno.

In cosa differisce Clarisonic dagli altri sistemi di pulizia


method
In realtà era tempo che bramavo Clarisonic. E ne ho cercate di alternative.
In passato ho anche acquistato un sistema di microdermoabrasione Homedics, (ve ne ho parlato in questo post) che gli somiglia tanto esteticamente. Sebbene mi sia trovata bene anche con quest’ultimo, si tratta proprio di due dispositivi di diverso utilizzo: quello Homedics è dedicato all’esfoliazione e va usato non più di una volta a settimana, mentre il Clarisonic è indicato per la pulizia quotidiana del viso. oscillazioni
Il primo ruota, creando una sorta di attrito con l’epidermide che ne provoca l’esfoliazione, il secondo agisce con 300 micro-oscillazioni, avanti e indietro, al secondo, trovando una sorta di sinergia con la pelle.
La vibrazione sonica, se così si può definirla, produce un leggero massaggio molto piacevole. Il trattamento successivo sembra essere più efficace e richiede meno prodotto. A più di un anno di continuo utilizzo posso serenamente affermare che ha contribuito ad attenuare qualche piccola cicatrice da acne ed a rendere nel complesso la pelle più uniforme.

makeUp

ll detergente necessario


Si adattano particolarmente bene a “collaborare” con Clarisonic, i detergenti schiumosi. Abitualmente utilizzo quelloDr Organic ai sali del mar morto, ma mi sono trovata bene anche con Aloeschiuma Bioearth e il detergente Alkemilla multiuso (di cui vi parlerò a breve).
Le testine
All’acquisto, Clarisonic Mia 2 è dotato di una testina, lasensitive, ma in commercio ne esistono di varie: normal,delicate e deep pore.
anteprima-clarisonic-la-spazzola-magica-sbarc-L-l7uhxi

Le testine viso differiscono fra loro per densità e disposizione delle setole, e non per essere più o meno soffici, come si può pensare. Al tatto, infatti, tutte, non sono propriamente rigide, ma neppure morbidissime.
Tutte le testine di ricambio  sono prodotte con setole impermeabili e non porose, che si asciugano facilmente e non permettono ai batteri di annidarsi.
Oltre alla sensitive, ho voluto provare anche la deep pore, preferendone l’utilizzo serale. Ho notato forse un effetto purificante ulteriore, e non mi ha creato rossori o sensibilizzazioni.
Da qualche mese sul mercato è presente la gamma Luxe:queste, invece, sono davvero soffici come una  coccola.
Ho provato la Cashmere Cleanse, quella dedicata al viso, ed è davvero una carezza. La utilizzo ormai abitualmente al mattino. Devo dire che, nonostante la morbidezza, è comunque efficace e la preferisco rispetto alla sensitive. Le setole sono molto più lunghe di quelle standard. Infatti, quando è inserita nel Clarisonic, non mi è possibile riporlo nella custodia da viaggio.
luxe_detersione_perfetta
Immagine
ClarisonicMia2_testina cashmere
ClarisonicMia2_testina cashmere2
Clarisonic Mia2_9
Clarisonic Mia2_8

Non presente ancora in Italia, e non ne capisco il motivo, quella specifica per acne:
s1409168-main-hero-300

Sul sito ufficiale si consiglia il cambio testina ogni tre mesi di utilizzo. Per esperienza personale posso dire che, lavandole bene con sapone delicato – io uso quello di marsiglia – si può tranquillamente tirare anche a cinque/sei mesi senza sostanziali differenze di efficacia.
I vari modelli di Clarisonic e in cosa differiscono
Attualmente in commercio, in Italia esistono 3 tipologie di Clarisonic: Mia 2, Aria, Plus.
Oltre alla differenza di prezzo, rispettivamente € 149, € 199 e € 225, li distingue anche la presenza o meno di qualche funzione: ad esempio il Mia2, ha due velocità e non tre, è predisposto per l’utilizzo di un solo minuto ed ha il caricabatterie magnetico ad induzione e non USB. Il Clarisonic Plus, in più, si può utilizzare sul corpo. Tutte differenze non sostanziali a mio avviso: se dovessi scegliere ancora, acquisterei nuovamente il Mia2, il più “economico”.
Immagine3
Immagine2
Clarisonic Mia2_6
ClarisonicMia2_4

Pro/contro e conclusioni finali
Volendo porre una conclusione a questo lunghissimo post, in sostanza, a più di un anno dal mio acquisto, ne sono soddisfatta e dipendente oramai.
I contro più significativi che posso riscontrare sono:
  • il prezzo elevato e non accessibile a tutti;
  • dei tempi di ricarica infiniti (18 ore per una ricarica completa!);
  • la batteria si scarica davvero troppo velocemente (spesso mi capita di non riuscire a terminare la completa pulizia nel minuto previsto e di doverlo riazionare ulteriormente. Ciò comporta, nel mio caso, che i tempi di ricarica si accorcino a circa una settimana e mezzo);
  • le testine ogni tot devono essere cambiate con un ulteriore spesa.
Ma niente come Clarisonic è capace di pulire in profondità la pelle e con tale delicatezza, neppure la microfibra. E, se tornassi indietro, lo riacquisterei, forse anche prima.
Voi cosa ne pensate?
Un abbraccio a tutte.

  
Potrebbe interessarti anche:



  • Share:

You Might Also Like

37 commenti

  1. Risposte
    1. Sono felice la pensi così...grazie ^..^

      Elimina
    2. L'unico vero problema e' che, scaduta la garanzia di 2 anni, se l'apparecchio si guasta lo si deve buttare poiche' non e' prevista la possibilita' di farlo riparare!

      Elimina
  2. ciao :)
    da qualche anno ormai Clarisonic fa capolino nei miei deideri, è solo il costo a frenarmi. Ma come la tua leggo tante tante recensioni positive, il che è un dispiacere..... per il mio portafoglio eh eh eh
    Vedremo se prossimamente ci sarà qualche offerta, così da spingermi definitivamente verso l'acquisto!

    (Anche io ho utilizzato quel detergente di Dr Organic in passato mi è piaciuto e l'ho preferito a quello al tea tree sempre della stessa marca!!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Niham! Ti capisco. Anche per me è stato così, per parecchio tempo. Grazie al 20% di Sephora però alla fine mi sono decisa e non lo rimpiango affatto! Un abbraccio.

      Elimina
  3. Io mi trovo divinamente e concordo con te sul fatto che inizialmente ho avuto molte eruzioni cutanee, ma ne ero già al corrente poichè prima dell'acquisto avevo letto molte recensioni e tutte riportavano che durante il primo mese di utilizzo avevano avuto questo sfogo, dovuto ad una pulizia più profonda da parte dello strumento. Dopo di ciò ne ho solo tratto benefici.. Pelle pulita, luminosa e setosa al tatto, cosa mai successa in vita mia... A dicembre è un anno di utilizzo ed anche se costicchia un pò lo consiglio vivamente. Alla prossima... Ciao!!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per avermi riportato anche la tua di esperienza e un abbraccio.

      Elimina
  4. Una recensione con i fiocchi, arrivata dopo un tempo di utilizzo molto più che ragionevole. Credo anche io che il tempo per valutare questo genere di apparecchi sia sempre e solo il lungo periodo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie! Si, ci ho messo un bel po' per scrivere questa recensione anche perchè volevo provare qualche diversa testina. Un abbraccio

      Elimina
  5. articolo dettagliatissimo e ricco di informazioni utili. io rimango ancora in dubbio se lanciarmi nell'acquisto... non riesco a vincere le mie resistenze :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary, sono felice sia piaciuto e possa trovarlo interessante. Prenditi i tuoi tempi e ragionaci sopra :) Un abbraccio.

      Elimina
  6. quoto, una recensione veramente completa!
    io finora non l'ho comperato solo per la grossa spesa, ma mi ha sempre incuriosito! ho preso un suo surrogato super economico, ma è indubbio che non sia neanche lontanamente paragonabile a questo :/
    ad ogni modo anche io sceglierei assolutamente il mia2, perché come dici tu gli altri non hanno funzioni poi così essenziali, anzi >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elisha. Effettivamente è una spesa non da poco conto. Mi sono chiesta per molto tempo se ne avessi bisogno e alla fine ho ceduto :) . Un abbraccio.

      Elimina
  7. Super completa questa recensione, la giro a un amica che voleva prenderla :3

    Grazieee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Bambi, sei molto carina! Un abbraccio.

      Elimina
  8. a tutte le interessate...oggi sul sito il Mia 2 color lime e blu a 89 euro....ci tocca!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ho ceduto......eheheh

      Elimina
    2. Ma dici sul sito ufficiale? Ci sono appena andata ed il prezzo e' sempre lo stesso....

      Elimina
    3. si sull'ufficiale..appena preso! devi scegliere quello lime o blu Limited Edition e poi scrivere LIMITED nello spazio apposito degli sconti e ti scalano 60 euro! cè scritto in homepage comunque!

      Elimina
    4. Nooo, fantastico! Grazie mille della super segnalazione. Condivido subito su Facebook !!!

      Elimina
  9. Questo post è fatto davvero bene, complimenti :) uso il clarisonic da quando uscì, è uno strumento che all'inizio non mi entusiasmò, poi invece l'ho apprezzato, soprattutto perché ti permette di insistere anche su punti che di solito vengono trascurati nella classica detersione. da poco ho acquistato la testina pori dilatati, ma devo farmi ancora una idea precisa. Ciao

    RispondiElimina
  10. sono contentissima di questo post visto che ieri mi è arrivato il mio Clarisonic, il mio regalo di natale preso con uno scontone sul sito Clarisonic...spero di trovarmi bene come ti sei trovata tu!

    RispondiElimina
  11. Ciao!!! Concordo con le altre, la recensione è fatta davvero bene. Non lo mai provato, ha un costo eccessivo quindi non credo lo prenderò, però immagino deterga molto a fondo il viso. Certo che, dato il prezzo, non ci si aspetta che la batteria dia questi problemi!!

    RispondiElimina
  12. Wow, complimenti per impegno che hai fatto a questa recensione!!!

    RispondiElimina
  13. Se ne avessi dovuto parlare a pochi giorni di prova, la mia non sarebbe stata una recensione positiva: io e il mio Clarisonic abbiamo messo un ... eclarisonicmia.blogspot.com

    RispondiElimina
  14. Ciao,sono approdata su questo blog googlando "come pulire il clarisonic".ho letto che la batteria ti dura una settimana il che è impossibile:può essere che il tuo dispositivo sia difettato perché a me dura almeno un 30 giorni...cmq hai consigli su come si pulisca questo aggeggio?quando tolgo la testina resta troppo sporco all'interno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho pure provato uno sgrassatore

      Elimina
    2. Ho pure provato uno sgrassatore

      Elimina
    3. Ho visto video a riguardo e consigliano di usare un sapone antibatterico oppure di inserire la testina in "rubbing alcool" che sterilizza, ma non so quanto bene può fare alle setole sinceramente. Io sto attualmente usando un sapone neutro antibatterico della cien :)

      Elimina
    4. Ho visto video a riguardo e consigliano di usare un sapone antibatterico oppure di inserire la testina in "rubbing alcool" che sterilizza, ma non so quanto bene può fare alle setole sinceramente. Io sto attualmente usando un sapone neutro antibatterico della cien :)

      Elimina
  15. Ho aperto questa pagina proprio perché a due settimane dall'utilizzo del mio clarisonic non capisco cosa c'è che non va... mi è stato regalato il nuovo modello edizione limitata di Keith Haring ma è essenzialmente un mia2 che tanto bramavo da anni, all'interno c'era la testina normal che ho usato per qualche giorno giusto per provare ma che non mi ha conquistata affatto; mi avevano detto che il primo con il clarisonic non si scorda mai, la mia sensazione è stata solo la freschezza data dall'acqua fresca. Ho interrotto per un paio di giorni e montato la testina deep pore, perché il mio utilizzo prevede una detersione delle zone di pori dilatati vicino al naso e soprattutto di zone acneiche (dovrei provare a prendere on line la testina per l'acne), e premettendo che la mia pelle sta passando un brutto periodaccio, non ho visto miglioramenti, o meglio, niente dovuto al clarisonic, ho fatto una pulizia del viso, maschere, sto usando prodotti professionali ecc... Ora vedo il miglioramento e mi aspettavo che interrotti i trattamenti mi aiutasse almeno a mantere il tono della pelle uniforme, non riesco nemmeno a capire se le imperfezioni sono più di quelle che sarebbero state se non lo stessi usando e stessi semplicemente aspettando che tutto passasse, o se stanno diminuendo davvero. Ato provando di tutto, dall'alrernarlo, al non usarlo.. Il nostro matrimonio non s'ha da fare... :(

    RispondiElimina
  16. io ho acquistato Mia2 su wish al prezzo di 39 fr + 10 fr di spedizione! É uguale identico,imballaggio originale e tutto! Super contenta!!!:D

    RispondiElimina
  17. io ho acquistato Mia2 su wish al prezzo di 39 fr + 10 fr di spedizione! É uguale identico,imballaggio originale e tutto! Super contenta!!!:D

    RispondiElimina
  18. Ma quindi 18h per 1min di utilizzo?
    O 18h per una settimana?

    RispondiElimina
  19. Ma quindi 18h per 1min di utilizzo?
    O 18h per una settimana?

    RispondiElimina
  20. Ma non è normale che all'inizio escano dei brufoli?
    Sapresti dirmi come acquistare la testina per acne?grazie

    RispondiElimina

Ogni vostro commento è per me importante.
Grazie di cuore! ♥